Parlamento e giustizia

Il minore può chiedere al sito di rimuovere i dati

di Marisa Marraffino

Nell'ottica di ampliare i poteri delle vittime di cyberbullismo, la nuova legge prevede la facoltà diretta del minore che abbia compiuto 14 anni di inoltrare un'istanza al titolare del trattamento o al gestore del sito internet o del social network. L'interessato potrà chiedere l'oscuramento, la rimozione o il blocco di qualsiasi dato personale diffuso in rete, previa conservazione dei dati originali, a prescindere dal fatto che sia stato integrato o meno un reato. Il sito o il social network ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?