Parlamento e giustizia

Nel nuovo Codice antimafia più spazio alla confisca

di Giovanni Negri

Potenziata la confisca allargata. Più trasparenza nell’amministrazione giudiziaria. Debutto del controllo giudiziario. Misure di sostegno alle aziende sequestrate e confiscate per infiltrazioni mafiose in una prospettiva di prosecuzione dell’attività. Il Codice antimafia, nella versione approvata ieri dal Senato e adesso di nuovo all’esame della Camera, esce trasformato da un intervento di puro maquillage. E questo al di là dell’estensione delle misure di prevenzione che ha monopolizzato di fatto le polemiche. Per esempio, si stabilisce che, oltre al sequestro ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?