Parlamento e giustizia

Una scelta che si basa su valutazioni di realismo

di Carlo Enrico Paliero

Il decreto legislativo esaminato dal Consiglio dei ministri si inscrive nella strategia di politica criminale orientata, da un lato a comprimere lo spazio pletorico assunto, nel nostro ordinamento giuridico, dalla pena detentiva, dall’altro lato a imprimere un moto deflazionistico ai carichi processuali, come noto per larga parte costituiti da episodi di criminalità spicciola, o comunque medio-piccola. In questa chiave va letta la “miniriforma” sostanzial-processuale che punta a introdurre nel sistema una nuova clausola di esclusione della punibilità ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?