Parlamento e giustizia

Il ministro Orlando, passo in avanti sulla riforma della giustizia civile

di Donatella Stasio

Condivisione di massima dalla maggioranza, sia pure con la riserva di osservazioni quando si avranno testi scritti. Disponibilità da Forza Italia, ma non senza perplessità, e sempre con riserva, in mancanza degli articolati. Per il ministro della Giustizia «ci sono le basi per fare un buon lavoro». Il primo passaggio politico su due punti cruciali della riforma della giustizia in cantiere (processo civile e criminalità economica) è stato interlocutorio, vista la mancanza dei testi, ma comunque positivo per ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?