Parlamento e giustizia

Dl carceri, estesa la liberazione anticipata speciale che ora potrà arrivare fino a sei mesi

Donatella Stasio

Non chiamatelo indulto, e nemmeno indultino», si raccomanda il ministro della Giustizia Annamaria Cancellieri preoccupata della reazione dell'opinione pubblica, e delle forze politiche pronte a cavalcarla, di fronte alla «liberazione anticipata speciale» prevista nel decreto legge sul carcere approvato ieri dal Consiglio dei ministri , dopo un mese e mezzo di rinvii. Delle numerose misure per ridurre il sovraffollamento delle patrie galere e garantire il rispetto dei diritti fondamentali dei detenuti, la «liberazione anticipata speciale» è quella di maggior ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?