Tributario

Abuso del diritto, rilievo penale solo per legge

Antonio Iorio

La scelta di importare un bene extra Ue attraverso uno Stato comunitario assoggettato a una tassazione favorevole per poi utilizzarlo in altro Paese Ue, nella specie l'Italia, non può avere rilevanza penale perché rientra, al più, in un'ipotesi di abuso del diritto, non sanzionabile penalmente. Il confine tra lecito e illecito non può essere individuato dall'interprete ma dal legislatore. A fornire questi principi è la Corte di cassazione, sezione III penale, con la sentenza 15186 depositata ieri che affronta ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?