Il costo dei contatori è a carico dei singoli

LA DOMANDA La prossima assemblea condominiale deciderà l'installazione di nuovi contatori per il consumo di acqua calda. Secondo una verifica preliminare, in alcuni casi, compreso il mio, quelli esistenti dall'edificazione non hanno l'allocazione adeguata. Le spese per la riallocazione sono personali, a carico dei soli proprietari direttamente interessati, o dovranno essere sostenute da tutti i condòmini? Si tenga conto che in nessun caso, neppure per i bagni ristrutturati, è stata variata l'installazione originale.




Giuseppe Giorgio MARIANI - MILANO

Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?