L'esistenza di parti comuni determina il condominio

LA DOMANDA Siamo quattro proprietari di altrettanti appartamenti -diversi tra loro per superficie - siti in una palazzina. Non abbiamo mai costituito il condominio, né intenderemmo farlo. Se si verifica un problema in una parte comune (riguardante, per esempio, l'impermeabilizzazione del tetto), come si deve procedere per la equa suddivisione delle spese?




G. C. - ROMA

Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?