Comunitario e internazionale

Contratti a termine e Pa, limiti d’obbligo

di Giampiero Falasca

È illegittima la normativa di uno Stato membro che non limita il numero e la durata complessiva dei rinnovi del contratto a tempo determinato: questo il principio affermato dalla Corte di giustizia europea con la sentenza depositata ieri (causa C-16/15). Tale principio si pone in assoluta continuità con la giurisprudenza precedente, e non sembra destinato a scalfire in alcun modo la tenuta della normativa italiana (Dlgs 81/15), in quanto questa contiene già tutti quei limiti che la Corte ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?