Comunitario e internazionale

Possibile l'affidamento diretto all'associazione di volontariato con semplice rimborso

di Giovanni Negri

Via libera all’affidamento diretto dei servizi di trasporto sanitario alle associazioni di volontariato. La disciplina comunitaria lo permette anche in assenza di qualsiasi forma di pubblicità. A sdoganarlo è la Corte di giustizia europea con la sentenza nella causa C-50/14 depositata ieri. I fatti: alcuni rappresentanti del servizio taxi e autonoleggio hanno impugnato davanti al Tar il provvedimento con il quale un’Asl, senza gara e senza pubblicità, ha disposto l’affidamento diretto in convenzione del servizio di trasporto ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?