Comunitario e internazionale

Assegni per i minori, Corte Ue: «Decide il giudice dell'affidamento»

di Marina Castellaneta

Spetta al giudice dello Stato membro chiamato a pronunciarsi sulla responsabilità genitoriale decidere sugli alimenti ai minori. Questo anche quando il giudice di un altro Stato membro ha la competenza in materia di separazione tra coniugi. Lo ha stabilito la Corte di giustizia Ue (C-184/14 ), chiamata in aiuto dalla Cassazione italiana per risolvere i problemi interpretativi sui regolamenti Ue. Una coppia - entrambi cittadini italiani residenti con i figli a Londra - era alle prese con ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?