Comunitario e internazionale

Appalti, la qualità dipende dai curriculum

di Marina Castellaneta

Il valore professionale dei componenti di una squadra proposta da un offerente, vincitore di un appalto, è un elemento per valutare la qualità dell’esecuzione di un servizio. Di conseguenza, l’amministrazione aggiudicatrice può fissare come criterio la valutazione della costituzione della squadra, nonché dell’esperienza e dei curricula dei singoli componenti. Lo ha stabilito la Corte di giustizia dell’Unione europea nella sentenza del 26 marzo (C-601/13) chiamata dal Tribunale supremo amministrativo portoghese a chiarire la portata di alcune disposizioni della ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?