Comunitario e internazionale

Corte Ue, Lazio inadempiente sullo smaltimento dei rifiuti

La Corte di giustizia Ue ha dichiarato l'Italia inadempiente per le discariche di Roma (Malagrotta, Colle Fagiolara, Cupinoro, Montecelio-Inviolata e Fosso Crepacuore) e delle due discariche del SubAto di Latina ubicate a Borgo Montello, dando così ragione alla Commissione europea. Secondo i giudici, sentenza 15 ottobre 2014, Causa 323/13 , infatti, al primo agosto 2012 (scadenza del termine stabilito nella procedura di infrazione della Commissione) il trattamento dei rifiuti nel Lazio era «inadeguato». La direttiva 1999/31/CE, relativa alle ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?