Comunitario e internazionale

Cause immobiliari, competenza esclusiva al giudice dello Stato dove è situato lo stabile

Enrico Bronzo

Fonte: Il Sole 24 Ore Il diritto dell'Unione europea attribuisce la competenza immobiliare in via esclusiva al giudice dello Stato membro in cui si trova l'immobile, anche se sia stato adito prima il giudice di un altro Stato. Il giudice competente in via esclusiva non deve sospendere il procedimento, né dichiararsi incompetente, ma deve decidere nel merito sul ricorso di cui è investito. Con la sua sentenza di ieri – relativa alla causa C-438/12 tra le ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?