Comunitario e internazionale

Diritti dell'uomo: 65 anni di tutele per una «dichiarazione» sempre più concreta

Di Fausto Pocar - Professore di diritto internazionale presso l'Università di Milano

Fonte: Guida al Diritto A sessantacinque anni dalla sua approvazione da parte dell'Assemblea generale delle Nazioni Unite, il 10 dicembre 1948, la Dichiarazione universale dei diritti dell'uomo è ormai un documento storico, che esprime il momento iniziale del difficile cammino della comunità internazionale verso la protezione dei diritti fondamentali della persona umana. Frutto della visione di personalità di grande umanità e accolta col favore generale in un momento in cui il mondo usciva dagli orrori della ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?