Civile

Nubifragio, il condominio non paga i danni alle cantine

di Enrico Bronzo

Il condominio non risponde per l'allagamento delle cantine se la pioggia è particolarmente abbondante sufficiente comunque a determinare l'evento a prescindere dalle condizioni degli impianti fognari condominiali. Questa la decisione della Cassazione che con la sentenza 21531 del 2017 ha confermato le sentenze di primo e secondo grado nei confronti di un condòmino che a causa del nubifragio aveva perso numerose bottiglie di vino di valore - scoppiate - e derrate alimentari, danni di cui il tribunale aveva ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?