Civile

Indennizzi per la violazione dei diritti umani, crollo delle multe all'Italia: da 77 a 16 milioni

di Marina Castellaneta

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Un deciso cambio di rotta che ha portato a una netta diminuzione dell'importo degli indennizzi che l'Italia è tenuta a versare alle vittime di violazioni della Convenzione europea dei diritti dell'uomo commesse a livello nazionale e accertate da Strasburgo. Dai 77 milioni di euro versati nel 2015, l'Italia è scesa a quasi 16 milioni nel 2016 (erano poco più di 5 nel 2014). Un dato positivo, quello che risulta dalla relazione annuale sull'esecuzione delle pronunce della Corte europea ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?