Civile

Nomina di più Ctu, maggiorazione dei compensi non automatica

Francesco Machina Grifeo

«Il solo dato numerico della nomina di più consulenti non è sufficiente a configurare la collegialità dell'incarico» e dunque neppure la prevista maggiorazione dei compensi dei periti. La proliferazione dei Ctu, in questo caso il raddoppio, può infatti dipendere non solo dalla «eccezionale» difficoltà dell'incarico ma anche soltanto dalla «quantità di lavoro» da svolgere. Lo ha stabilito la Corte di cassazione, con la sentenza 24 agosto 2017 n. 20352, rigettando il ricorso di due professionisiti che avevano subito il ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?