Civile

Trasferimento della madre per lavoro solo se non nuoce ai figli

di Giorgio Vaccaro

È possibile cambiare la collocazione dei figli a favore del padre e no al trasferimento della madre con la prole in un’altra città: prevale l’interesse dei minori a mantenere il rapporto costante con il padre. E si tutela anche il principio della bigenitorialità. Questo è il senso del provvedimento del 21 giugno 2017 (giudice Omenetti) del Tribunale di Ancona, che ha rigettato la richiesta di modifica dei provvedimenti presidenziali provvisori ed urgenti avanzata da una madre ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?