Civile

Leasing traslativo con restituzione

di Antonino Porracciolo

Il leasing è traslativo quando il bene, alla scadenza del rapporto, ha un valore superiore a quello stabilito per l’opzione di acquisto. In questo caso, i canoni versati costituiscono anche una quota del prezzo del successivo trasferimento di proprietà, e dunque al contratto si può applicare per analogia la disciplina prevista dal Codice civile per la vendita con patto di riservato dominio. Lo ricorda la Corte d’appello di Napoli(presidente Sensale, relatore Marinaro) nella sentenza 723 dello scorso 16 febbraio. ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?