Civile

AVVOCATI - Cassazione n. 13718

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Ai fine delle spese legali i “diritti di collazione degli scritti” - a prescindere dalla configurabilità di tali competenze nel nuovo assetto stabilito dopo l'abrogazione delle tariffe professionali (Dl 1/2012) – non sono spese vive suscettibili di rimborso ma aspetti di un compenso professionale e come tali rientrano nella liquidazione fatta dal giudice. ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?