Civile

Risarcibile chi inciampa sul gradino a seguito di uno strattonamento

di Francesco Machina Grifeo

È legittima la richiesta di risarcimento del danno per le lesioni subite da chi, dopo essere stato tirato per la camicia e trascinato fuori da un locale, cada inciampando su di un gradino. Lo ha stabilito la Corte di cassazione, con l'ordinanza 24 maggio 2017 n. 13096, accogliendo il ricorso di un uomo che aveva riportato «postumi permanenti» a seguito dell’impatto al suolo. La Corte di appello, invece, valorizzando le dichiarazioni del proprietario del locale - secondo cui la ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?