Penale

False comunicazioni sociali, la ratio della riforma è salva

di Carlo Alberto Giusti

L’attesa riforma della disciplina del reato di false comunicazioni sociali, ex articolo 2621 e seguenti del Codice civile, attuata con la legge 69 del 27 maggio 2015, ha determinato un profondo e radicale cambiamento nel panorama dei reati societari in quanto, avendo apportato interessanti e innovative modifiche, si pone in forte discontinuità rispetto alla disciplina previgente, che tante critiche aveva attirato. Le novità - Il legislatore ha, innanzitutto, eliminato le soglie di punibilità che, sin dall’inizio, avevano ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?