Civile

«Prezzo del consenso» per la stima del danno da violazione del diritto di autore

di Maurizio De Giorgi

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

La Corte d'Appello di Roma con la sentenza 29 aprile 2017 n. 2833 conferma un principio ormai granitico, secondo cui il criterio di stima del danno da lesione degli altrui diritti autorali – derivante dall'uso non autorizzato di opere di terzi - deve necessariamente tenere conto del cosiddetto “prezzo del consenso” ossia il prezzo normalmente praticato dal titolare dei diritti sull'opera per la concessione in uso dell'opera stessa.In questo senso è anzitutto il dato normativo comunitario: l'articolo ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?