Civile

Società collegate se c’è «influenza»

a cura della Redazione PlusPlus24 Diritto

Si considerano collegate le società quando almeno una delle due eserciti una notevole influenza sull’altra. Tale «notevole influenza» può essere reciproca oppure no. L’accertamento della persistente esistenza di tali rapporti costituisce una tipica quaestio facti rimessa, come tale, all’apprezzamento del giudice di merito. Tale questione è sindacabile in sede di legittimità, solo per aspetti di contraddizione interna all’iter logico formale della decisione, o per l’omesso esame di elementi determinanti. ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?