Civile

Scuole religiose, se costano c’è l’Imu

di Luigi Lovecchio

Gli immobili degli istituti religiosi adibiti a scuole paritarie sono soggetti a Ici (e a Imu) se non si dimostra che l’attività è svolta con modalità non commerciali. A tale scopo, occorre che la stessa sia prestata gratuitamente ovvero dietro pagamento di un corrispettivo simbolico. La Corte di cassazione ha ribadito il suo orientamento in materia con la sentenza n. 10754depositata ieri. La vicenda trae origine dalla richiesta di pagamento dell’Ici da parte del comune di Cagliari nei ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?