Civile

Il principio dell'equivalenza in tema di nesso causale tra attività lavorativa e malattia professionale

a cura della Redazione PlusPlus24 Diritto

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Malattia professionale - Nesso eziologico tra patologia e attività lavorativa - Concorso di cause estranee all'attività lavorativa - Applicazione del principio di equivalenza delle cause - Limiti. In tema di nesso causale tra attività lavorativa e malattia professionale, il rapporto causale tra evento e danno è regolato dal principio della equivalenza delle condizioni, in virtù del quale deve essere riconosciuta l'efficienza causale ad ogni antecedente che abbia contribuito, anche indirettamente o in maniera remota, al verificarsi dell'evento. Soltanto ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?