Civile

Licenziabile il dipendente che invia e-mail all’esterno con i resoconti di ispezioni aziendali

di Giampaolo Piagnerelli

Legittimo il licenziamento da parte dell’lva nei confronti di un proprio dipendente che ha utilizzato i sistemi informatici aziendali per finalità non confacenti all'attività lavorativa. A chiarirlo la Cassazione con la sentenza n. 8130/2017. La Corte ha ricordato come al prestatore fosse stato contestato di aver inviato a un indirizzo esterno attraverso la casella di posta elettronica aziendale, alcuni verbali di ispezioni eseguite tra il marzo e il novembre 2009 sugli impianti dell'area Ima dello stabilimento. Comportamento questo ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?