Civile

Autostrade, risarcimento dovuto anche se il guard rail era a norma

di Antonino Porracciolo

La conformità delle strade alle norme in vigore all’epoca della loro costruzione non basta a escludere la responsabilità dell’ente gestore se ci sono pericoli per l’utente. È quanto emerge da una sentenza del Tribunale di Palermo (giudice Paolo Criscuoli) del 15 novembre 2016. I fatti risalgono al 2011, quando l’attrice, mentre percorreva un’autostrada, sterzava a sinistra per evitare un cane, urtando i blocchi “new jersey” esistenti in un varco dello spartitraffico; il mezzo invadeva quindi la carreggiata destinata ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?