Civile

RESPONSABILITÀ MEDICA – Cassazione n. 5004

Riconosciuta la responsabilità del ginecologo che indirizzi la gestante a effettuare esami specialistici dai quali sia emerso la presenza della trisomia x (che avrebbe recato gravi danni fisici e psichici al nascituro). Il compito del ginecologo, infatti, non si può fermare a evidenziare la presenza di un'alterazione ma deve spiegare quali potrebbero essere le conseguenze alla nascita. ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?