Civile

Affidamento esclusivo solo nell'interesse del minore

di Silvia Marzialetti

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

L'affidamento del figlio minore a uno dei coniugi in via esclusiva deve essere motivato e comunque autorizzato nell'interesse esclusivo del minore. Lo ha sancito la Corte Costituzionale con la sentenza numero 27, depositata ieri (3 gennaio). Il caso preso in esame riguarda due bambini romani, affidati in via esclusiva al padre, in ragione di una particolare conflittualità esistente tra i genitori. Secondo la Corte di appello di Brescia tale conflittualità - derivante dalla “particolarità caratteriale di entrambi” - ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?