Civile

Veicolo non identificato, per il risarcimento dei danni non è necessaria la querela

di Andrea Alberto Moramarco

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Il conducente del veicolo danneggiato in occasione di un sinistro stradale verificatosi per responsabilità esclusiva del conducente di un veicolo rimasto non identificato non ha l'onere di sporgere querela o denuncia contro ignoti e attendere l'esito negativo delle indagini, ma può agire direttamente nei confronti della compagnia assicurativa designata al risarcimento dal Fondo di garanzia per le vittime della strada. E la prova dell'incidente può essere fornita anche per mezzo di dichiarazioni orali. Queste regole sono ribadite dalla Corte ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?