Civile

Per il passato la Cassazione ammette il «taglio» fuori dalla procedura

di Giovanni B. Nardecchia

La non falcidiabilità del credito Iva - prevista dalla versione dell’articolo 182-ter della legge fallimentare (regio decreto 267/42) in vigore fino a sabato 31 dicembre - si applica solo nel caso di proposta di concordato accompagnata da una transazione fiscale. È questo il principio affermato dalla Cassazione a Sezioni unite con la sentenza 26988 depositata il 27 dicembre. Attenzione però: la decisione riguarda i concordati non disciplinati, ratione temporis, dalla nuova versione dell’articolo 182-ter della legge fallimentare, riscritto dalla ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?