Civile

Interrogatorio, se la parte è assente il giudice deve valutare anche altri elementi

Francesco Machina Grifeo

In un'azione per la restituzione di un prestito, l'assenza del convenuto (supposto debitore) dall'interrogatorio formale non è sufficiente a ritener provato quanto sostenuto dall'attore (asserito creditore). Tuttavia, se emergono altri elementi probatori, il giudice può comunque dedurre dalla mancata risposta elementi indiziari. Lo ha stabilito il Tribunale di Perugia con la sentenza 7 giugno 2016 n. 1293 accogliendo la richiesta del creditore. La vicenda risale al 2007 quando l'attrice, alcuni mesi dopo aver conosciuto il convenuto, gli prestava 2.500 ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?