Civile

L’incuria comunale sulle fogne apre al risarcimento della merce deperita con l’allagamento

Giampaolo Piagnerelli

L'allagamento del magazzino e il deperimento della merce custodita a seguito di una forte pioggia costringono il Comune a risarcire il danno. Il tutto – precisa la Cassazione con la sentenza n. 20653/2016 – perché a seguito di apposita ctu disposta nella fase di merito era emerso un malfunzionamento della rete fognaria. Unico motivo per cui si era verificato l'allagamento e il conseguente danno delle merci conservate negli scantinati di un negozio ubicato sulla via. Il verdetto ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?