Civile

Non è abuso del processo il mancato esercizio della facoltà di connessione

di Giovanni Negri

Milano Non è abuso del processo la presentazione di due richieste di risarcimento per il medesimo fatto da parte della stessa persona. Una come soggetto danneggiato in un incidente stradale, l’altra come rappresentante legale della società proprietaria del veicolo (una società in accomandita semplice). Lo precisa la Corte di cassazione con la sentenza n. 18782 della Terza sezione civile, depositata ieri. La Corte ha così cancellato la pronuncia di merito che aveva riconosciuto l’esistenza di un abuso del ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?