Civile

Sì alla revocatoria della donazione del fideiussore successiva al fallimento

Francesco Machina Grifeo

Sì all'azione revocatoria da parte di una banca nei confronti del debitore, fideiussore di una cooperativa, che a seguito del fallimento della società ha donato al figlio gli immobili di cui era proprietario. Lo ha stabilito il Tribunale di Cagliari, con la sentenza 8 giugno 2016 n. 1798, accogliendo il ricorso e dichiarando inefficace l'atto di liberalità nei confronti della S.p.a. creditrice. Ritenuta provata sia l'esistenza del credito (sulla base del decreto ingiuntivo esecutivo) che la sua anteriorità ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?