Civile

Processo telematico: ok all’atto irregolare se ottiene lo scopo

di Francesco Falcone

Se l’atto raggiunge lo scopo cui è destinato vengono sanate le eventuali irregolarità da cui potrebbe essere affetto. Sono stati i principi della strumentalità delle forme e del raggiungimento dello scopo, nel rispetto dei diritti delle controparti, a guidare le decisioni dei giudici chiamati a risolvere i problemi sorti nei primi anni di operatività dell’obbligo di utilizzare le procedure telematiche nel rito civile. Debutto a tappe Il processo civile telematico (Pct) è partito a tappe, tra l’altro ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?