Civile

Danno non patrimoniale: domanda risarcitoria per “vacanza rovinata”

a cura della Redazione di Plus Plus24 Diritto

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Trasporto aereo - Contratto di viaggio turistico - Compravendita di biglietto aereo – Richiesta di risarcimento per “vacanza rovinata” – Danno da inadempimento contrattuale - Onere di allegazione dell'acquirente. L'acquirente di biglietto aereo che chieda la condanna dell'agente di viaggi al risarcimento del danno non patrimoniale da “vacanza rovinata” ha l'onere di allegare gli elementi di fatto dai quali possa desumersi l'esistenza e l'entità del pregiudizio, in base alla disciplina codicistica del risarcimento del danno da inadempimento contrattuale. ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?