Civile

Banche: per i prelievi anomali danni al cliente anche se denuncia tardi lo smarrimento del bancomat

di Patrizia Maciocchi

La banca deve risarcire il cliente per i prelievi anomali fatti con il suo bancomat anche se lo smarrimento della carta viene segnalato in ritardo. La Corte di cassazione, con la sentenza 16333, dà partita vinta ai ricorrenti che chiedevano i danni alla banca di Poste Italiane, dopo che il loro conto era stato decisamente assottigliato con una serie di prelevamenti strani sia per l’importo sia per la frequenza. Le Poste, alle quali i giudici di ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?