Civile

Fondo patrimoniale: i contrasti sull’iscrizione ipotecaria

di Giuseppe Buffone

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

L'iscrizione ipotecaria non va considerata un atto dell'espropriazione forzata, ma piuttosto “un atto riferito ad una procedura alternativa all'esecuzione forzata vera e propria”. Lo ha detto la sezione tributaria della Cassazione con la sentenza n. 10794 del 25 maggio 2016. I giudici chiariscono che venuta meno la premessa ricostruttiva fondata sulla qualificazione dell'iscrizione ipotecaria come “atto dell'esecuzione”, viene meno anche l'applicabilità dell'articolo 170 del Cc, non sembrando superabile il dato testuale sopra già evidenziato, tanto più ove ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?