Civile

FALLIMENTO - Cassazione n. 13940

L'ammissione al passivo del fallimento del debitore iscritto dal debitore ipotecario è atto interruttivo della prescrizione non solo del diritto di credito ma anche del diritto di garanzia, se il bene è già acquisito o viene acquisito successivamente alla massa fallimentare, in modo tale che la sua liquidazione possa avvenire in sede concorsuale su iniziativa del curatore. ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?