Civile

La Corte dei conti chiarisce se l’incarico dell'avvocato è consulenza o appalto di servizi

di Amedeo Di Filippo

Comprendere se l'incarico all'avvocato sia da qualificare come consulenza o appalto di servizi, quali siano i limiti di spesa da rispettare e se sia possibile per il sindaco pagare il conto di tasca propria. Sono i quesiti a cui tenta di dare risposta la sezione regionale di controllo per la Lombardia della Corte dei conti con la deliberazione n. 162/2016. La questione - L'occasione è fornita dalla richiesta di parere sui limiti finanziari agli incarichi affidati ad alcuni ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?