Civile

Gratuito patrocinio, parcella prima della fine del giudizio

di Selene Pascasi

L’avvocato che ha difeso un cliente ammesso al gratuito patrocinio deve chiedere il proprio compenso prima che si chiuda la causa. Solo così il giudice, nell’emettere il provvedimento conclusivo, potrà liquidare anche la sua parcella. Diversamente, al professionista, per ottenere le proprie spettanze, non resterà che agire in via ordinaria o ingiuntiva. A ricordarlo, in applicazione di quanto previsto dalla legge di Stabilità 2016 (su cui si veda Il Sole 24 Ore dell’8 febbraio scorso), è il Tribunale di ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?