Civile

Condominio, Consorzio di gestione prorogabile a maggioranza

Francesco Machina Grifeo

È legittima la delibera, adottata a maggioranza, che proroga la durata del Consorzio cui è demandata la gestione della parti comuni di un complesso residenziale. Lo ha stabilito la Corte d'Appello di Roma, sentenza 13 aprile 2016 n. 2308, ribaltando il giudizio di primo grado. La vicenda partiva dal'azione promossa da un gruppo di proprietari di villini nella città di Frascati. L'originaria proprietaria, al fine di gestire e realizzare le infrastrutture comuni, aveva costituito nel lontano 1967 un Consorzio, ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?