Civile

Lo stilista non può usare il marchio se lo ha ceduto

di Cesare Galli

La Cassazione (sentenza 10826) risolve a favore della società Fiorucci spa, titolare del marchio creato dal celebre stilista recentemente scomparso, il conflitto che la opponeva allo stesso stilista e alla società a cui egli aveva concesso, dopo la sua uscita dalla Fiorucci spa, di usare il segno distintivo «Love Therapy by Elio Fiorucci». Questo segno era stato da lui adottato sulla base della facoltà di fare uso nell’attività economica del proprio «nome e indirizzo», prevista dall’articolo 21 del ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?