Amministrativo

La white list e la mancata iscrizione nell’elenco dei fornitori

Va sospesa l'esecuzione della sentenza che respinge il ricorso di un'impresa avverso il diniego prefettizio di iscrizione nell'elenco dei fornitori non soggetti a tentativo di infiltrazione mafiosa (”white list”). Nel caso specifico un imprenditore aveva chiesto l'iscrizione in white list istituita presso la Prefettura di Modena in applicazione del Dpcm 18 aprile 2013 ( legge n.190/2012, art. 1, commi 52-57), ed il provvedimento prefettizio sfavorevole era stato adottato, tra l'altro, anche su un presupposto, non più attuale, che ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?