Civile

Patrocinio, un’attestazione per i compensi non saldati

di Giovanbattista Tona

Compensazione - ma con qualche limite - per gli avvocati in credito con l’Erario per la liquidazione dei loro onorari derivanti dal patrocinio a spese dello Stato. È questa la novità contenuta nella legge di stabilità 2016. È noto che il testo unico sulle spese di giustizia (il Dpr 115/2002) prevede che al cittadino non abbiente debba essere assicurata la difesa tecnica nei giudizi di cui è parte. Se dimostra (e può farlo anche con autocertificazione) che il suo ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?