Civile

Rinnovi automatici dell’amministratore, dai giudici arriva un’altra conferma

di Edoardo Riccio

Anche il Tribunale di Taranto, con sentenza del 10 dicembre 2015, ritiene che l’amministratore duri in carica un anno e si rinnovi automaticamente di un altro anno. Solo alla scadenza del secondo anno occorre che l’assemblea nuovamente si pronunci con una delibera. E’ il così detto “uno + uno”. Nello stesso senso si sono pronunciati anche il Tribunale di Milano e, più recentemente, quello di Cassino (si veda Il Sole 24 Ore del 26 gennaio). Il raccordo tra gli ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?