Civile

Manutenzione, il Comune paga per l'allagamento

di Andrea A. Moramarco

Il Comune è tenuto a risarcire i danni provocati dal mediocre stato di manutenzione del sistema di raccolta delle acque piovane se a seguito di abbondanti, ma non eccezionali, precipitazioni, l’accumulo di acqua proveniente dalla via pubblica causa il cedimento delle fondazioni e altri danni. È accaduto in un comune sardo dove il rivenditore di materiali edili ha ottenuto dall’ente locale il risarcimento della merce rovinata per via della inadeguatezza e mancanza di manutenzione delle tubature e pozzetti. ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?